Home page - Presentazione Dottorato - Presentazione Dottorato
 06-Set-2012   Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Presentazione Dottorato

  bbcchp_400

 

 

Presso l'Università di Firenze è attivo il Dottorato in Scienza per la Conservazione dei Beni Culturali con durata triennale: ai corsi si accede dopo il superamento di una prova di selezione, finalizzata ad individuare i laureati in possesso delle necessarie attitudini alle attività previste per il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca.
Sede amministrativa del Dottorato è il Dipartimento di Chimica; altre sedi concorrenti sono il Dipartimento di Fisica e Astronomia, il Dipartimento di Scienze della Terra, il Dipartimento di Biologia Evoluzionistica "Leo Pardi" e il Dipartimento di Costruzioni e Restauro.
Il Dottorato fa parte della Scuola di Dottorato in Scienze dell'Università di Firenze.
Ogni anno alcuni dei posti disponibili (circa 50%) sono con borsa di studio, attivati anche per convenzione con enti esterni e altri senza borsa. Vi è la possibilità inoltre di posti aggiuntivi o in sovrannumero per borsisti UE o di altra provenienza. Gli aspiranti meglio classificati nella graduatoria della prova di ammissione possono usufruire della borsa di studio.
Lo spettro disciplinare coperto è tale da garantire una adeguata preparazione scientifica in tutti i principali settori delle scienza per i Beni Culturali: il progetto formativo ha a disposizione un'ampia scelta di temi. Le collaborazioni in corso con enti di ricerca nazionali ed internazionali garantiscono allo studente l'accesso a realtà culturali diverse e lo stimolo che da esse invariabilmente deriva: nel corso del triennio lo studente può infatti arricchire la propria preparazione culturale con soggiorni di studio presso enti ed istituzioni italiane e straniere.
Durante il Dottorato di Ricerca, lo studente, sotto la guida del Collegio dei Docenti e di un tutor, acquisisce progressivamente le capacità necessarie allo svolgimento di ricerche scientifiche che riguardano i settori ed argomenti di proprio interesse.
L'argomento della tesi di Dottorato, con la discussione della quale si consegue il titolo finale di Dottore di Ricerca, può essere scelto all'interno di una o più delle seguenti tematiche:
a) Spettroscopie ottiche e metodi di imaging per la diagnostica dei beni culturali;
b) Indagini elementali di materiali artistici mediante radiazioni di alta energia;
c) Metodi chimici per la protezione e restauro dei beni culturali;
d) Caratterizzazione, conservazione e restauro di materiali lapidei, leghe e metalli;
e) Metodi chimici, fisici, geo-mineralogici e biologici in archeometria;
f) Metodi biologici e biochimici per i beni culturali

Ulteriori notizie e informazioni
sui bandi di ammissione, sull'organizzazione dell'attività didattica
e sulla struttura del Dottorato
sono reperibili a partire dai menu a sinistra

 

 
Home page - Presentazione Dottorato - Presentazione Dottorato
Marsilius - Motore di ricerca dell'Ateneo Fiorentino - logo
 
- progetto e idea grafica CSIAF - contenuti e gestione a cura del Corso di Dottorato - Responsabile Tecnico del sito
Crediti